Carta Pagobancomat

Immagine pagina

Nuova carta Pagobancomat Bapr

E’ nata la nuova carta Pagobancomat Bapr rinnovata nell’immagine e nei suoi contenuti:

  • più elevati massimali di utilizzo per i pagamenti e i prelevamenti in Italia e all’estero
  • utilizzabile anche per gli acquisti online.

Con la carta Pagobancomat Bapr puoi fare acquisti e prelievi in base all’effettiva disponibilità liquida del conto corrente e nei limiti dei massimali standard previsti per la nuova carta,  ulteriormente elevabili su richiesta, come di seguito indicati:

 

  Soglia Giornaliera Soglia Mensile

Prelievi su ATM Italia

( circuito Bancomat )

standard  € 500

fino a   € 1.000

standard  € 2.000

fino a  € 4.000




Prelievi su ATM estero*

( circuito Cirrus )

standard  € 500

fino a  € 1.000

standard  € 2.000

fino a  € 4.000




Pagamenti su POS Italia

( circuito Pagobancomat/Maestro )  

standard  € 1.500

fino a  € 4.000

standard  € 2.000

fino a  € 4.000




Pagamenti su POS estero*

( circuito Maestro )

standard  € 2.000

fino a  € 4.000

standard  € 2.000

fino a  € 4.000

     

*nei Paesi dove la carta è abilitata ad operare (vedi Foglio Informativo)

 


Perché scegliere la nuova carta Pagobancomat Bapr:

Elevata spendibilità

I nuovi massimali di utilizzo, giornalieri e mensili, hanno elevato la possibilità di utilizzo della carta in Italia e all’estero, nei Paesi presso cui la stessa risulta abilitata (vedi Foglio Informativo).

E’ possibile richiedere gratuitamente presso la propria filiale, di estendere anche temporaneamente, l’operatività della carta in tutti i restanti Paesi.

Sempre più innovativa

Con la nuova carta Pagobancomat Bapr è possibile effettuare acquisti online grazie all’introduzione, sul fronte della carta,  del codice PAN (Primary Account Number) e la stampa sul retro del codice di sicurezza CVC2 di tre cifre.

Tanti servizi

  • Prelievi gratuiti in tutti gli ATM di Bapr e in tutti gli ATM delle banche convenzionate in Italia
  • Versamento di contante e assegni presso tutti gli sportelli Bancomat di Bapr abilitati
  • Pagamento pedaggi autostradali su tutto il territorio nazionale, ai caselli che espongono il marchio FASTpay
  • Ricariche telefoniche con i principali gestori telefonici.
  • Visualizzazione saldi e movimenti del conto corrente collegato

 


Sicurezza e tranquillità

Al fine di garantire la massima sicurezza possibile contro i tentativi di frode, la nuova carta Pagobancomat Bapr è abilitata ad operare nei Paesi indicati sul Foglio Informativo che hanno adottato la tecnologia a chip EMV.

E’ comunque possibile richiedere presso la propria filiale Bapr, di estendere l’abilitazione della carta in tutti i restanti Paesi, anche per un periodo limitato. 

Per effettuare i pagamenti online è necessario attivare il servizio 3D Secure che garantisce una tutela extra della carta. Anche se non si è soliti fare acquisti su Internet, con l'iscrizione al servizio 3D Secure, si eviterà che il numero della  carta venga usato per pagamenti su web ad insaputa del titolare della stessa. 

Il sistema 3D Secure deve essere attivato dal titolare della carta registrandosi  attraverso il servizio Bapronline (da “Elenco carte” > funzione “attiva 3D Secure”).

La protezione antifrode 3D Secure è un sistema semplice e gratuito per fare acquisti su web: è sufficiente scegliere una password da utilizzare al momento del pagamento insieme ai dati della carta. Durante l'acquisto, dopo aver inserito i dati richiesti dall'esercente, comparirà una finestra pop-up dove basterà inserire la password  e il pagamento sarà completato in tutta sicurezza.

 


Cosa fare in caso di furto o smarrimento:

  • bloccare la carta immediatamente contattando il numero verde dedicato;
  • sporgere denuncia alle autorità competenti
  • presentare la denuncia alla propria filiale.

 


MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITÀ PROMOZIONALI. PER LE CONDIZIONI ECONOMICHE E CONTRATTUALI E PER QUANTO NON ESPRESSAMENTE INDICATO E’ NECESSARIO FARE RIFERIMENTO AI FOGLI INFORMATIVI  A DISPOSIZIONE DEI CLIENTI, ANCHE SU SUPPORTO CARTACEO PRESSO TUTTE LE FILIALI DELLA BAPR.